Pubblicati da bribredudr

Gli anziani sono testimoni della storia

La soglia della vecchiaia in questi ultimi anni si è spostata di circa un ventennio. Coloro che hanno scritto opere sulla vecchiaia, a cominciare da Cicerone, erano sulla sessantina. Oggi il sessantenne è vecchio solo in senso burocratico, perché è giunto all’età in cui generalmente ha diritto a una pensione.

La nostra nuova sede a Lecco

L’azienda è in grado di offrire servizi di consegna e distribuzione personalizzata, a livello capillare, permettendo un bilanciamento degli interessi e un riferimento sicuro ogni volta che ne avrete bisogno.

la badante e il datore di lavoro

La natura non imprenditoriale del datore di lavoro esclude l’applicabilità delle norme in materia di attività sindacale, mentre assume una valenza essenzialmente storica la rilevanza di tale distinzione sul piano dei licenziamenti individuali.

Perché assumere una badante convivente per i malati di Alzheimer

La presenza di una badante in modo costante è di grande aiuto per il familiare, che in questo modo, alleggerito delle proprie incombenze nell’assistenza del malato, ha la possibilità di ritagliarsi del tempo per sé. La badante deve essere attenta a cogliere tutti i segnali che possono essere d’aiuto all’utente. Essa deve impegnarsi per costruire un buon rapporto di lavoro con i familiari dell’anziano, fondato su regole e confini chiari e concordati.

L’importanza che ha l’agire secondo coscienza

Ogni giorno la quotidianità é scandita da scelte ben precise che siamo tenuti a prendere per il bene della nostra famiglia e di noi stessi. Ma quanto é importante agire secondo coscienza? E soprattutto cosa succede se decidiamo di seguire solo le nostre convinzioni e di contrastare la legge?

Il lavoro di genitore: educare i figli alla non violenza

Il lavoro di genitore: educare i figli alla non violenza Aes Domicilio, nell’occuparsi di servizi educativi a Lecco e di servizi di supporto per genitori e minori di fronte alle vicende drammatiche che colpiscono le nostre giornate non puó che esortare all’educazione della non violenza: assurdo e vile restare impassibili di fronte a tali tragedie, c’é […]

Ogni bambino ha dei diritti e dei doveri

Anche nella nostra Costituzione sono presenti alcuni articoli che sanciscono la protezione, i diritti e i doveri del bambino. Si pensi all’ art. 30: é dovere dei genitori di mantenere, istruire ed educare i figli, anche se nati fuori dal matrimonio.

Servizi di assistenza educativa e sanitaria a Como

L’informazione é strumento necessario di conoscenza, prevenzione e di soluzione ad ogni problema quotidiano. L’educazione deve infatti mirare all’ottenimento di una sana abitudine alla lettura del giornale per i nostri figli suscitando loro curiosità e voglia di apprendere.